Morita Italia Pagina ufficiale MORITA italia
Home » News

News

Endodonzia o impianto?

14/01/2010  ;Una review su criteri decisionali e guidelines per restauri su singoli denti  e ricostruzioni “full arch
Una ricerca  MEDLINE è stata condotta usando i termini   'terapia canalare, 'impianti dentali ', 'processo decisionale, 'pianificazione del trattamento ', 'risultati' e 'umano', integrata  con ricerche manuali. Quando si valutano i risultati di un trattamento canalare, viene richiesto un periodo di osservazione di 4–5 anni per avere una completa guarigione  delle lesioni periapicali . Gli impianti Dentali, comunque, presentano una situazione “de novo” e spesso richiedono un periodo funzionale di almeno 5 anni prima che si manifestino e vengano individuate  patologie peri-impianto. Buone percentuali di successo a lungo termine e maggiore flessibilità nella gestione clinica indicano che un  trattamento canalare ( RCT) o un ritrattamento dovrebbero essere eseguiti in prima istanza nella maggior parte dei casi quando il dente viene giudicato restaurabile. Per decidere che un dente compromesso con prognosi dubbia, debba essere conservato o rimpiazzato da un impianto, si dovrebbero prendere in considerazione sia i fattori locali specifici , che più in generale i fattori  correlati ai pazienti. In base ad una valutazione sistematica della migliore opzione di trattamento in un caso particolare, si può raccomandare di essere pro o contro la ritenzione del dente: mentre singoli rischi sono accettabili in caso di restauri di denti singoli, in caso invece di denti con prognosi dubbia e che richiedono multipli pre-trattamenti è preferibile che questi non siano inclusi come sostegni in protesi fisse dentali al fine di non mettere a rischio la sopravvivenza dell’intero restauro
04/27/2010

Signo Treffert – Il riunito progettato da Porsche Design Studio

In collaborazione con il Porsche Design Studio, JMorita ha sviluppato un riunito dentale unico, che riflette la sua perfetta armonia in ogni dettaglio: tecnologia, scelta dei materiali e rifiniture. Un’unità facile da utilizzare, ergonomica, testata da dentisti, assistenti dentali e pazienti di tutte le età

ADF Parigi; La preparazione NiTi : le chiavi del successo

25/11/2009 ; ADF Parigi; Dimostrazione in diretta su paziente - Code: C63, Giovedi 26 Novembre 09h00 - 11h30
Obiettivi : Organizzare le sequenze degli strumenti per ottimizzare il lavoro
Due dentisti pratici , quattro esperti  di alesatura canalare, un identico risultato. Lo scopo di questa sessione è di dimostrare clinicamente le differenti tappe del trattamento canalare,  utilizzando differenti tecniche di alesatura  canalare. I due operatori lavoreranno  in parallelo , ciascuno su un proprio paziente, mostrando la modalità realizzazione delle cavità d’accesso endodontiche, insistendo sui punti chiave che permettono la rilevazione di tutti i canali. Verranno poi eseguite le alesature canalari utilizzando tecniche differenti per ogni canale dimostrando così che seguendo i principi dell’endodonzia, i risultati ci sono sempre , e questo, indipendentemente dallo strumento utilizzato. Le differenti  fasi del trattamento saranno commentate ed i participanti potranno porre domande in diretta durante tutta la sessione che sarà interattiva.
…………………

ADF Parigi Trattamento endodontico in una seduta: è possibile ?

25/11/2009 ADF Parigi Conferenza – Cod.: C74 , Giovedì 26 novembre 12h30 - 15h00)
Obiettivi :Comprendere il razionale del trattamento in due sessioni, Conoscere i requisiti per effettuare un trattamento in una sessione. Le controversie sono frequenti in tutte le discipline dell’odontologia  ed il trattemento endodontico non è un’eccezione in questo momento. In effetti, meraviglia il constatare che non c’è un consenso sulla maggior parte delle tappe del trattamento radicolare ivi compresa la maniera in cui questo deve  essere condotto. A titolo esemplificativo, e dopo lungo tempo,è stato auspicato il trattamento endodontico in una  seduta, e con il tempo, questa tendenza si è sviluppata, particolarmente dopo l’introduzione di nuove tecnologie  molto avanzate che hanno reso il trattamento radicolare più facile più rapido e predittibile.Se questo approccio sembra del tutto logico e razionale per i denti con polpa vivente, il dibattito resta sempre molto vivace  ed apertissimo riguardo alla prognosi del trattemento endodontico in una sessione nel caso i denti siano infettati

ADF Parigi : Le tecniche del domani Gli strumenti rotanti silenziosi

25/11/2009-ADF Parigi : Gli strumenti rotanti sono da qualche anno in piena mutazione permettendo ai dentisti di lavorare con degli strumenti leggeri e silenziosi, offrendo potenze da record per preparazioni précise e senza vibrazioni. L'utilizzazione di  materiali compositi e ceramiche assicurano poi un miglior confort per i dentista pratico e per il paziente. Le dimensioni delle testine di soli 10,5-12,0, mm facilitano l'accesso al blocco posteriore, pur utilizzando frese  standard. Le turbine più performanti sono dotate di sistemi d'igiene esclusivi, totalmente ermetici alla riaspirazione di aerosols contaminati (aspirazione-zero) Visitare lo stand - J MORITA stand N06

La turbina TwinPower

04/06/2009. I  vantaggi  tecnici  ed  igienici  della  turbina  Twin Power  Turbine  di  J. Morita 
sono stati recentemente confermati dall’ independent American testing institute Reality” che ha attribuito alla turbina il più alto punteggio e l’ha premiata con il “Five Star Award” ( premio a cique stelle)  per il 2008. Una ragione in più per  testare  le  turbine. La turbina TwinPower Turbine ha potuto ottenere questo punteggio per via  del design compatto ed il peso ridotto ( 50 gram) del suo manipolo. 
Approfondisci

Root ZX mini di J.Morita - compatto, preciso, disegno attraente

04/06/2009 - Il  localizzatore  apicale,  Root  ZX  mini  di J. Morita, combina design e precisione in un formato compatto: con circa  6 cm x 11 cm x 6 cm, di dimensioni  il  Mini sta in una mano,  è poco ingombrante e può essere collocato sulla tavoletta vicino al paziente. In questo  caso  Morita  sposa  il  principio che la forma si adatta alla funzione. Come il suo grande   fratello  Denta Port  Root  ZX,  il  Mini,  prodotto in quattro differenti colori, ha tutti i requisiti di un modello di successo, specialmente per il suo funzionamento secondo la ben collaudata tecnica del rapporto di impedenze.
Approfondisci

Veraviewepocs 3De & Accuitomo 170

Nella  tradizione  di  Morita  di  offerta  di  tecnologia  dentale  all' avanguardia  con  le caratteristiche concepite  nella  maniera  più  attenta  possibile,  Veraviewepocs 3D è un'unità a raggi X portatile per la generazione di immagini 3D che si avvale della tecnologia TC a raggio conico
Approfondisci